LyX

LyX 2.0.0.3

Editor visuale per LaTeX

PRO

  • Elaboratore testi completo
  • Interessante per documenti particolari
  • Completa documentazione in italiano

CONTRO

  • Correttore ortografico migliorabile
  • Installazione lunga

Molto buono
8

LyX è un editor visuale di documenti. Si basa sul linguaggio LaTeX, ma non richiede la scrittura di alcun tipo di codice. Molto adatto per la produzione di testi scientifici

LyX è un word processor o, come lo chiamano gli sviluppatori, un document processor, molto diverso dai software simili inclusi in pacchetti come Microsoft Office e OpenOffice. LyX, grazie all'utilizzo di LaTeX, separa completamente struttura e contenuti dei documenti dalla presentazione (layout). Il che significa, ad esempio, che quello che si vede sullo schermo durante la fase di editing è molto diverso da quello che verrà stampato.

LyX è adatto a creare documenti con strutture complesse, o che fanno uso di caratteri particolari. Proprio per questo motivo è usato molto in ambito matematico e scientifico per tesi, articoli e testi contenenti formule e simboli inusuali. La comodità nell'uso di LyX, rispetto ad un normale documento TeX scritto in LaTeX, è che è possibile gestire tutto o quasi attraverso un'interfaccia grafica, senza mettere mano al codice.

LyX per funzionare ha bisogno di una qualsiasi distribuzione di LaTeX. Se non si ha interesse ad utilizzarne una in particolare, sarà lo stesso programma a scaricare durante l'installazione MiKTeX. In questo caso però bisogna mettere in conto un po' di tempo per il download.

LyX supporta i seguenti formati

LYX, TEX, DVI, PDF, PS, TXT, HTML

Opinioni utenti su LyX

  • di Anonymous

    Gran bel programma.
    Ottimo programma per la scrittura testi. completo anche nella creazione e gestione di formul...   Altri

Sponsorizzato×
Kono Bijutsubu ni wa Mondai ga Aru! | 04.11.1806:26 Uhr Password Recovery Bundle 2018 Enterprise Edition v8.2Passwortwiederherstellungs-Toolkit 0 / 0841 Hits VID P2P DDL 0 Kommentare | Fack ju Göhte 2 Fack ju Göhte 2 (2015) KomödieDer coole Ex-Kleinganove und frisch gebackene Lehrer Zeki Müller ist mit seinen etwas anderen Lehrmethoden mittlerweile sehr beliebt bei seinen Schülern. Aber ihn selbst nervt sein neuer Job jetzt schon, liegen ihm das frühe Aufstehen, das ständige Korrigieren von Klassenarbeiten und nervige Kinder doch so überhaupt nicht. Hinzu kommt, dass Direktorin Gerster noch zusätzlich Druck macht, da sie um jeden Preis das Image ihrer Gesamtschule aufbessern will. Zu diesem Zweck möchte sie dem renommierten Schillergymnasium die thailändische Partnerschule streitig machen. Und so werden Zeki und Kollegin Lisi Schnabelstedt auf Klassenfahrt nach Thailand geschickt, wo ihre chaotischen Schützlinge für ordentlich Wirbel sorgen. In all dem Trubel spitzt sich der Konkurrenzkampf mit dem Schillergymnasium immer weiter zu, dessen Lehrer Hauke Wölki Zekis Karriere mit allen Mitteln ein Ende bereiten möchte.